RECUPERO DATI PER WINDOWS: la guida completa

Nell'era dell'informazione, come tutti sanno, i computer sono essenziali in quasi ogni professione: affari, legge, scienza, istruzione, media, ecc.

Molti di noi si affidano al computer per ottenere informazioni e archiviare dati importanti come file multimediali, documenti, e-mail, immagini, ecc.

Con l'importanza dei dati di Windows, non possiamo quasi permetterci di perdere nessuno di loro. Tuttavia, la perdita di dati può capitare a tutti.

ripristino dei dati di Windows

Esistono molte situazioni in cui potresti perdere dati in Windows, alcuni dei quali sono elencati di seguito:

  1. Cancellazione accidentale
  2. Arresto improvviso del sistema durante il trasferimento dei file
  3. Cancellazione di file essenziali per le funzioni di sistema
  4. Corruzione del sistema operativo
  5. Formattazione involontaria
  6. Infezione da virus o malware
  7. Danno al sistema

...

Non c'è nulla di così spiacevole come la cancellazione accidentale di importanti dati di Windows, ma non c'è bisogno di farsi prendere dal panico.

In realtà, i dati cancellati non vengono completamente cancellati dalla finestra e sono ancora conservati nel suo server. quando un file viene eliminato, solo un po 'di informazioni che indicano la posizione del file e quando si accede al file, il programma non è in grado di individuarlo. Vale a dire, hai la possibilità di recuperare i dati da Windows.

1. Recupera i file eliminati in Windows tramite i file temporanei

Viene creato un file temporaneo per conservare temporaneamente le informazioni durante la creazione di un file. Generalmente, dopo che il programma è stato chiuso, il file temporaneo dovrebbe essere cancellato. Tuttavia, se Windows viene chiuso in modo irregolare, i file non vengono chiusi o eliminati.

I file temporanei vengono utilizzati per ripristinare i dati persi se il programma o il computer viene arrestato in modo anomalo.

I nomi di file temporanei terminano con l'estensione .tmp. Per trovare questi file e recuperare i tuoi file originali, segui i passaggi.

I 1 PassiNel Inizia la ricercabox, type.tmp.

I 2 PassiSulla Mostra solobarra degli strumenti, fare clic Altro.

I 3 PassiScorri i file e cerca i file che corrispondono alle ultime date e ore in cui hai modificato il documento.

I 4 PassiSe trovi i file che stai cercando, trascina il file sul desktop.

I 5 PassiCambia l'estensione .tmp nell'estensione del tuo file originale.

cercare il file tmp

2. Recuperare file in Windows dalle versioni precedenti

Windows viene fornito con una funzionalità di backup automatico di file e cartelle denominata versioni precedenti di cui molti utenti di PC non sembrano essere a conoscenza. Finché la protezione del sistema è abilitata, Windows ha un backup automatico di file e cartelle integrato. Tiene traccia delle eventuali modifiche apportate a file e cartelle.

Questo potrebbe non funzionare per il ripristino di alcuni file multimediali come video o audio. Ma se vuoi ripristinare i file di testo, ti sarà d'aiuto.

L'unico problema è che devi ricordare il nome del file che hai eliminato e in quale cartella era.

Ripristina versioni precedenti

Per ripristinare i file eliminati dalle versioni precedenti, effettuare le seguenti operazioni.

I 1 PassiCreare un file fittizio con lo stesso nome ed estensione del file perso e posizionarlo nella cartella originale in cui risiedeva il file perso. Il contenuto del file è irrilevante.

I 2 PassiFare clic con il pulsante destro del mouse sul file e selezionare Ripristina la versione precedente. Apparirà un elenco delle versioni precedenti disponibili del file.

I 3 PassiScegli le versioni precedenti e poi clicca Apri per vederlo per assicurarsi che sia la versione che desideri.

I 4 PassiSeleziona la copia che desideri ripristinare, quindi fai clic su Ripristinare.

3. Recuperare i file di Windows dal backup

In Windows, esiste un'utilità per eseguire il backup del sistema e dei dati senza dover ricorrere a soluzioni di terze parti.

Il backup di Windows contiene tutto ciò che è memorizzato sul tuo computer, comprese le impostazioni complete, le applicazioni e tutti i tuoi file. Se hai creato dei backup, puoi facilmente ripristinare i file ZIP persi.

Per ripristinare i file cancellati dal backup, effettuare le seguenti operazioni.

I 1 PassiUna volta collegato al sito web Inizia menu sul tuo computer.

I 2 PassiNella casella Cerca file o cartelle denominate, digitare backup.

I 3 PassiScegli Backup e ripristino dalla lista risultante.

I 4 PassiDacci un'occhiata cliccando Ripristina i miei file.

I 5 PassiNel Restore Backup finestra di dialogo, esaminare il contenuto del backup e individuare i file o le cartelle che si desidera ripristinare. Puoi usare Cerca, Cerca File, o Sfoglia per cartelle funzioni per cercare i file necessari.

I 6 PassiScegliere la posizione in cui si desidera ripristinare i file e quindi seguire i passaggi della procedura guidata.

ripristinare il backup di Windows

4. Recupera i dati di Windows con FoneLab

Come puoi vedere, ognuno dei metodi sopra descritti ha i suoi limiti.

Se ancora non trovi una soluzione adatta a te, allora hai bisogno di uno strumento per il recupero dei dati.

FoneLab Data Retriever è un potente e sicuro software di recupero dati. È progettato per recuperare quasi tutti i file cancellati o persi tramite la scansione del computer.

Qualunque cosa abbia causato la perdita di dati, puoi recuperarli con l'aiuto di FoneLab.

I 1 PassiEsegui questo software

Scarica e installa questo software di recupero dati sul tuo computer. Sono disponibili entrambe le versioni per PC e Mac. Quindi avviare questo programma.

Se si desidera recuperare i dati da altri dispositivi di memorizzazione di dati elettronici come scheda di memoria, unità flash, ecc., È necessario collegarli al computer.

homepage di fonelab data retriver

I 2 PassiScansione dei dati

Sull'interfaccia principale, scegli i tipi di dati che vuoi recuperare e il disco rigido in cui hai perso i dati. Quindi fare clic Scannerizzare pulsante per avviare la scansione rapida sull'unità disco selezionata.

Se la scansione rapida non può portare i risultati desiderati, puoi fare clic Scansione profonda per riprovare. Scansione profonda richiede più tempo per completare l'intero processo, ma porta più risultati.

I 3 PassiRecuperare dati

Guarda tra i file visualizzati nella finestra e cerca gli oggetti che intendi recuperare. Puoi anche usare Filtro funzionalità per individuare rapidamente i file necessari.

Seleziona la casella accanto agli elementi che desideri recuperare, quindi fai clic su Recuperare pulsante per salvare i file selezionati sul tuo computer.

informazioni di anteprima

Perché scegliere FoneLab Data Retriever?

Perché:

  1. Può recuperare email, immagini, documenti, audio, video e altri dati.
  2. Può recuperare i dati dalla scheda di memoria, dal computer, dall'unità flash, dalla fotocamera digitale, dal disco rigido e da altre unità rimovibili.
  3. Salva i dati da vari disastri, come attacchi di virus, arresti anomali, mancata risposta, formazione, cancellazione e altro.
  4. Consente agli utenti di visualizzare in anteprima qualsiasi tipo di dati con le informazioni dettagliate.
  5. Altamente compatibile con Windows e Mac.
  6. Garantisce la sicurezza dei dati: quando recuperi il database perso, non memorizzerà nessuno di questi dati sul suo server
  7. Ha un'interfaccia simile a una procedura guidata e facile da usare.
  8. Offre un periodo di prova gratuito di 30 al giorno.

Comunque,

Puoi usare il software per vedere se i tuoi dati sono ancora recuperabili prima di pagarli.

Non esitare a scaricarlo sul tuo computer e provare!

Lascia il tuo commento e unisciti alla nostra discussione